Seleziona una pagina

La Brand Identity nell’era digitale: mai rinunciare a se stessi.

Il web ha rivoluzionato le regole alla base delle strategie di marketing e di comunicazione.

Ha costretto le aziende a dover adattarsi velocemente ad una nuova realtà instabile e in continua evoluzione.

È diventato uno strumento strategico a cui un’azienda non può rinunciare per poter raggiungere i suoi obiettivi di business.

Oggi la rete, deve essere considerata come un’ambiente in cui si forma la prima opinione dell’utente/consumatore.

È il luogo in cui il ricevente si fa emittente, è quindi il consumatore ad essere in grado di divulgare informazioni che condizionano l’immagine e la reputazione del brand.

Uno studio (Nielsen Global Trust in advertising) afferma che solo il 15% delle persone si fidano di quello che dicono le aziende, mentre l’83% delle persone si fida di quello che gli altri dicono su un prodotto o un’azienda.

Brand Identity: la dimensione sociale

La forza di un brand, sta nella sua capacità di creare relazione, di instaurare legami profondi e forti con il pubblico di una marca e nel creare un rapporto emotivo che va al di là dei benefici del prodotto.

Per poter essere credibile e avere successo, un brand deve avere un animo umano e mantenere sempre le promesse.

Ed è per questa ragione che nei media digitali, l’identità di un brand non deve essere alterata.

Una marca non deve cambiare il suo modo d’essere, i suoi valori e la sua personalità.

Il brand deve sempre rimanere coerente con se stesso e deve perseguire un ideale che possa essere in grado di ispirare le persone.

È l’espressione di una azienda, portatrice di valori unici e distintivi.

Infatti, se si vuole dare una definizione di Brand Identity, si può affermare che è l’insieme dei valori distintivi e differenzianti con cui una marca presidia il territorio mentale dell’individuo, e grazie ai quali compete sul mercato.

Online e Offline: un’unica realtà

Tutti mezzi di comunicazione, online e offline, appartengono ad un’unica realtà e interagiscono tra loro affinché ci sia coerenza e credibilità nelle informazioni e nelle immagini veicolate.

Oggi la multi-canalità è al centro di ogni strategia di marketing, rafforzando la brand awareness.

Sfruttare i diversi canali (web, social, stampa, radio, tv, ecc…), permette di mettere in atto una comunicazione completa ed efficace.

Canali diversi all’interno di un unico organismo, ognuno con una specifica funzione ma con lo stesso obiettivo.

Il valore della Brand identity

Oggi un’azienda non può puntare esclusivamente sul suo prodotto/servizio, in quanto non è un fattore in grado di vincere la concorrenza.

Il prodotto è facilmente clonabile e imitabile, la guerra al prezzo non ha mai portato risultati positivi in mezzo ad una concorrenza agguerrita.

Ed è per questo motivo che è la marca ad essere il primo prodotto/valore da vendere.

È l’unica a permetterci di differenziarci sul mercato.

Fonte: Brand Identikit. Trasformare il marchio in una marca di Gaetano Grizzanti

Contattaci per maggiori informazioni! Ti aspettiamo!